Idee in comune - I candidati al Consiglio Comunale - Andrea Cencetti

Cerca nel sito

Idee in comune - I candidati al Consiglio Comunale - Andrea Cencetti

Idee in comune
Andrea Cencetti

ANDREA CENCETTI

Ciao a tutti,


sono Andrea Cencetti, nato nel 1973.

Originario di Pontassieve, sposato con Enrica e da pochi anni residente nel Comune di Pelago.

Faccio il sommozzatore nei Vigili del Fuoco con la qualifica di Capo Squadra.

Tre anni fa mi sono iscritto alla Facoltà di Architettura e sono ormai in dirittura di arrivo nel conseguimento del diploma di laurea.

Sono da sempre attivo nel sociale e il mio impegno è orientato a 360 gradi: fino a 27 anni ho fatto parte del gruppo scout Pontassieve I dedicando l'ultima fase del mio percorso alla formazione delle nuove generazioni scout.

Ho sempre fatto sport e dall'età di 19 anni mi sono dedicato alla formazione sportiva dei giovani, utilizzando l'attività sportiva come strumento educativo, finalizzato non tanto al risultato e alla vittoria, quanto piuttosto alla crescita individuale e di gruppo dei miei atleti.

Parallelamente ho prestato servizio come volontario presso l'SMS Croce Azzurra di Pontassieve.

Negli ultimi anni ho rivolto il mio impegno come volontario nell'ambito di varie missioni umanitarie da cui ho tratto forse i più importanti insegnamenti - sul senso della vita e della comunità, sui valori da salvaguardare per migliorare la qualità dello stare insieme - maturando un ideale di cittadinanza dove ci sia spazio per accogliere e valorizzare la partecipazione di tutti, dove ciascuno sia messo in grado di dare un proprio contributo e sia, per questo, sempre più motivato a collaborare.

La spinta per cui ho accettato di mettermi in gioco come candidato nella lista del Partito Democratico è stata la ricandidatura di Renzo Zucchini a sindaco per il Comune di Pelago.

Io credo che, nella situazione di difficoltà che il nostro Paese sta attraversando, in un momento in cui siamo spinti a cambiare tutto per ripartire, e molto dobbiamo davvero cambiare, ci siano dei capisaldi che vanno mantenuti e riconfermati per dare la giusta direzione al cambiamento.

E credo che Renzo sia uno di questi capisaldi.

Per quanto mi riguarda ho deciso di prendere parte al suo progetto per Pelago, convinto di poter mettere a servizio di una buona amministrazione tutta l'esperienza che ho maturato nel mio lavoro e attraverso la mia continua formazione professionale e umana.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu